La fine dell’anno si avvicina ed è inevitabile fare un bilancio dei mesi passati cercando di definire traguardi raggiunti e questioni rimaste in sospeso.

 

Psicologicamente è importante fare il punto della situazione perchè solo in questo modo è possibile attivare dei cambiamenti. Cerca però di essere sincero nel farlo: metti sulla bilancia sia gli aspetti negativi che quelli positivi.

 

Prendi nota dei momenti difficili che hai affrontato e per ognuno di essi pensa all’insegnamento che ne hai tratto. Ti servirà a capire come le difficoltà a volte possono esserti necessarie.

Ricordati quali sono stati i momenti più felici. Se vuoi fermateli su un foglio bianco, potrebbe essere il quadro della felicità da appendere per ricordarti che la vita è fatta anche di momenti belli, talvolta attimi, ma indispensabili a risollevarsi nei periodi di difficoltà.

 

Fatto questo prova a pensare a ciò che ti piacerebbe ottenere e raggiungere nel 2020 ormai alle porte: fai una lista cercando di mettere obiettivi concreti e realizzabili e focalizzati sui tuoi punti di forza per ottenere ciò che desideri.

 

Infine ricorda che per fare spazio al nuovo è necessario fare pulizia: di oggetti, situazioni, attività, abitudini, magari anche di persone.

 

Il cambiamento per realizzarsi va nutrito con coraggio, gioia e tanta pazienza!

 

Ti piace ciò che scrivo? Condividi sui social. Grazie!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •