Se vuoi qualcosa che non hai mai avuto, devi fare qualcosa che non hai mai fatto!!!
Ragionando sui nostri desideri, piccoli o grandi che siano, tendiamo spesso a parlare di sogni. Perché? La risposta più semplice è che non sempre sappiamo come realizzarli. Quasi nulla, però, è così distante dalla nostra portata! Dovremmo cominciare con l’esprimerci diversamente utilizzando il termine obiettivi: una sostituzione tutt’altro che formale, un vero e proprio cambiamento di prospettiva.

L’obiettivo naturalmente deve essere realizzabile e alla propria portata altrimenti diventerebbe frustante ostinarsi. È importante imparare a negoziare tra risorse e realtà, tra ciò che si vuole e ciò che si può ottenere.

Quali elementi sono indispensabili per il raggiungimento di un obiettivo?
Il primo elemento è la motivazione. La motivazione è strettamente legata al valore che diamo a ciò che vogliamo ed è molto forte se risponde a un desiderio intrinseco, ovvero se lo facciamo per noi.
Il secondo è l’impegno che rafforza la percezione di noi stessi come capaci. Impegnati, credi in te e ripetiti che se vuoi puoi farcela. Concediti di vivere una sensazione di auto-efficacia.
Il terzo è la strategia…definire un piano di azione, scomporre l’obiettivo in sotto-obiettivi, definire gli step progressivi e le modalità, definire i tempi e sforzarsi di rispettarli. Le gratificazioni saranno continue e costituiranno un feedback positivo per continuare a guardare avanti.
Il quarto è la tenacia. Reagire davanti ad ostacoli, errori e fallimenti che sono inevitabili in un percorso di crescita. Non svalutarsi e con obiettività cercare le motivazioni dell’insuccesso trovando così strategie più efficaci.
Il quinto è premiarsi. Riconoscersi sforzi e passi avanti è un elemento irrinunciabile.

 

Ti piace ciò che scrivo? Condividi sui social. Grazie!
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •